TASTE BOLOGNA, LOGO & MAP & MORE

TASTE BOLOGNA è un servizio di tour operator attivo su Bologna, Modena e Parma. Offre ai suoi clienti un servizio molto particolare rispetto ai competitors perché cerca sempre di entrare nei retrobottega dei locali più tipici e meno “turistici” delle città in cui organizza i suoi percorsi.

Andrea, il proprietario nonché mio amico (suo malgrado), ha deciso di affidarsi a me per lo sviluppo del suo marchio dopo vari infruttuosi e deludenti tentativi con altri grafici.

Probabilmente, rispetto a chi mi ha preceduto, Andrea ha apprezzato il mio approccio al progetto. Ovviamente non potevo prescindere da elementi di tipicità bolognese, ma al contempo volevo trovare una sintesi visiva con il concetto di cibo, focus imprescindibile dell’attività di Taste Bologna.
Trasformando le due torri in una forchetta e un coltello, mettendo nel mezzo un piatto e creando un logotipo molto italiano partendo da un font Gotham ho creato un marchio tradizionale e giovanile al contempo.

Taste Bologna, the logo. Made to be young and classical at the same time, it shows the two towers stylized as a fork and a knife, a plate and the text "Taste Bologna" under them. Very clean and calm

Da notare i colori, un rosso mattone e un azzurro che vogliono essere un chiaro richiamo ai colori comunali di Bologna.

The colour of the logo. A red a blue and a black, all in a vintage way to amplify the old mood that surround Bologna's streets.

Il punto di partenza per la progettazione è lo spessore delle lettere. Ho usato questo valore come unità di misura per la costruzione di una gabbia grafica all’interno della quale sono poi stati sviluppati tutti gli elementi che vanno a comporre il marchio nella sua globalità.
Una cosa che è interessante da notare è la posizione del piatto, posto come da Galateo alla sinistra di coltello e forchetta. Il fatto che poi bilanci otticamente il tutto è puramente un dettaglio.

progettazione_INTRO
The logo project, starting from the letter T you can see how everything is truly based on it, the weight, the height, the thicknes of all the elements, the windows of the towers
Here you can see the space you have to leave around the logo, based on the same proportion of the logo. After all, you have to take the size 2x2 "A" letter around the whole logo to be sure of having the right minimum space between him and the other elements

Il font, inizialmente un Gotham Bold, è stato completamente rivisitato per ottenere un carattere più geometrico e vicino alla scuola tipografica italiana del primo dopo guerra, molto vicino al futurismo e alle avanguardie di inizio ventesimo secolo.

The text of Taste Bologna, a customized Gotham Medium due to be perfect for this brand

Tre declinazioni colore del marchio: positivo, negativo e total white. Tutto dipende dal background su cui andrà poi applicato.

Three way to use the brand: positive, negative and total white. It always depend from the background color.
Some examples of how you can use the brand on different background colours, from the black to the purple

Il font istituzionale scelto per Taste Bologna è il Raleway, un Google Font open source perfetto per le applicazioni web e facilmente abbinabile con il brand Taste Bologna. Per rendere il font più elegante e interessante ho deciso di aumentare la crenatura tra i caratteri, rendendo più arioso il font e nobilitando maggiormente le singole lettere, senza inficiare sulla lettura.

Raleway is a very usefull Google Font, here is exposed all the font, from the Thin to the extrabold body wieight.

A fine lavori, Andrea ha deciso di commissionarmi un regalo da lasciare ai suoi clienti a fine tour. Aveva in testa una mappa della città, abbiamo guardato qualche esempio e ho deciso di accettare il progetto anche per una questione di sperimentazione personale.

Per realizzare la mappa sono diventato letteralmente pazzo, ma ho creato qualcosa che Bologna non aveva mai visto prima.

Ho iniziato il progetto cercando di creare nel dettaglio il reticolo di strade che vanno a comporre il centro storico di Bologna. Ma più mi ci applicavo più capivo che il risultato sarebbe stato sgraziato, inaccurato, confusionario. Mi sono confrontato con Andrea che ha avuto un’idea, vale a dire sintetizzare le vie in un reticolo con strade orizzontali, verticali e a 45°, in stile metropolitana. Ho preso l’idea e l’ho applicata al progetto, realizzando qualcosa di molto più semplice e accessibile a cui ho poi aggiunto le illustrazioni geometriche dei vari edifici storici che caratterizzano il capoluogo emiliano.

The map base, very easy to be read, a great synthesis of colors and shapes to create quarters and street, to define specific area and signs.

Senza falsa modestia, il progetto è diventato una grande figata.

Bologna, map intro. The introduction to the map. A series of information about food streets and a rapid description of Taste Bologna on the back of the flyer. All surrounded by Bologna's illustrations
Bologna, the map. The illustrated map of Bologna with all monuments and attractions from this amazing italian town. Very sinthetic and easy to read, base on five colours, with simplified street and quick informations.
Tour Operator GIF - Find & Share on GIPHY
Tour Operator GIF - Find & Share on GIPHY
Tour Operator GIF - Find & Share on GIPHY

SERICOM, WE ARE SEARCHING YOUR COLOUR

Lavorare per Sericom è stato parecchio stimolante, principalmente perché ho ritenuto giusto rischiare […]

TASTE BOLOGNA, LOGO & MAP & MORE

TASTE BOLOGNA è un servizio di tour operator attivo su Bologna, Modena e […]


MASKS

Mi dedico, da un po’ di tempo, a progetti multisoggetto per svariate ragioni. […]

Pin It on Pinterest